Come acquistare vasi di Murano in maniera sicura

I vasi di Murano sono famosi in tutto il mondo, così come gli altri oggetti realizzati sull’isola con le varie tecniche per la lavorazione del vetro. Se da un lato la fama giova all’economia locale dall’altra ha fatto aumentare il giro d’affari dei truffatori che si occupano della contraffazione dei vasi in vetro tipici dell’isola, quindi è importante fare attenzione ad alcune particolarità prima di acquistare un vaso di Murano.

5 consigli da ricordare prima di acquistare vasi di Murano.

I vasi di Murano sono famosi in tutto il mondo, così come gli altri oggetti realizzati sull’isola con le varie tecniche per la lavorazione del vetro. Se da un lato la fama giova all’economia locale dall’altra ha fatto aumentare il giro d’affari dei truffatori che si occupano della contraffazione dei vasi in vetro tipici dell’isola, quindi è importante fare attenzione ad alcune particolarità prima di acquistare un vaso di Murano.

Ecco 5 consigli da ricordare quando si desidera acquistare un vaso di Murano:

 

1) Verificare l’unicità del prodotto

Gli artigiani dell’isola realizzano opere uniche, a mano e le differenze tra un vaso di Murano creato artigianalmente ed uno prodotto in serie sono tante. Un vaso unico presenta delle piccole imperfezioni che attestano l’originalità del prodotto, basta confrontarlo con gli altri vasi che sembrano uguali per trovare delle piccole differenze, inoltre i vasi di Murano artigianali hanno dei colori vivaci, mentre quelli prodotti a livello industriale sono più trasparenti e difficilmente presentano delle imperfezioni.

 

2) Fare attenzione al prezzo richiesto

I vasi di Murano artigianali non sono adatti proprio a tutte le tasche, si tratta infatti di prodotti che oltre ad essere realizzati manualmente vengono fatti con materiali pregiati e rifiniti finemente, con complesse tecniche di lavorazione, aspetti che influiscono sul prezzo dei prodotti.

Confrontare i prezzi può essere un buon metodo per farsi un’idea sul tipo di prodotto che si sta acquistando, ma è importante ricordarsi che un prodotto a basso costo difficilmente è stato realizzato con i materiali e le tecniche originali dell’Isola di Murano.

 

3) Farsi consegnare il certificato di provenienza

Il consorzio Promovetro ha realizzato l’unico marchio legalmente riconosciuto che attesta la provenienza certa dei prodotti in vetro realizzati a Murano ed è utilizzato da molti artigiani dell’isola. In ogni caso, dato che non tutti i commercianti hanno aderito a questo consorzio si può comunque richiedere un certificato che attesta la provenienza del prodotto che s’intende acquistare.

 

4) Controllare se c’è la firma dell’artista sul vaso

Non tutti gli artigiani firmano le loro opere, ma in tanti lo fanno ed i vasi di Murano firmati generalmente acquistano anche di valore, quindi, quando possibile sono da preferire questo genere di vasi. Ovviamente questo non garantisce l’originalità del prodotto in quanto la firma potrebbe essere falsa, ma è comunque un’eventuale garanzia in più.

Inoltre, quando le opere non sono firmate si può chiedere al commerciante perché viene venduto senza firma e farsi rilasciare un attestato che attesta la provenienza dell’oggetto.

 

5) Informarsi sulle tecniche utilizzate per realizzare il prodotto

È opportuno fare una ricerca sulle tecniche di lavorazione che vengono utilizzate per realizzare i vasi di Murano ed accertarsi che nel momento in cui si decide di comprare un vaso che viene venduto come tipico dell’isola sia stato fatto con una di queste tecniche, dettagli che generalmente vengono specificati, specialmente se si tratta di prodotti di un certo valore.

Questi sono i consigli più importanti da tenere in considerazione quando si intende acquistare vasi di Murano, ma se si ha qualsiasi altro dubbio, prima di acquistare prodotti costosi è preferibile chiedere informazioni ai commercianti, agli artigiani ed alle persone esperte del posto.