Bicchieri di Murano, a tavola con stile ed eleganza

I bicchieri non sono solo dei contenitori utilizzati per le nostre necessità quotidiane, ma anche oggetti decorativi e spesso pezzi di storia in grado di regalare emozioni per secoli. Quest’ultimo caso riguarda anche i numerosi bicchieri antichi realizzati in vetro di Murano, vere opere d’arte realizzate dalle mani creative dei numerosi artisti che hanno vissuto sull’isola di Murano.

 

Tipologie di bicchieri realizzati in vetro di Murano.

I bicchieri non sono solo dei contenitori utilizzati per le nostre necessità quotidiane, ma anche oggetti decorativi e spesso pezzi di storia in grado di regalare emozioni per secoli. Quest’ultimo caso riguarda anche i numerosi bicchieri antichi realizzati in vetro di Murano, vere opere d’arte realizzate dalle mani creative dei numerosi artisti che hanno vissuto sull’isola di Murano.

La tradizione continua tutt’ora e gli artigiani locali mantengono alta la fama dell’isola, creando bicchieri in vetro di Murano con varie tecniche, oggetti apprezzati in tutto il mondo, pregiati e che vengono realizzati con numerose tecniche tramandate dai tempi più antichi, metodi di lavorazione che non hanno mai perso il loro fascino.

Affascinanti, eleganti, coloratissimi, sfumati e dalle forme classiche o moderne, i bicchieri di Murano sono ideali come idea regalo, per dare un tocco unico alla propria tavola, come complementi d’arredo oppure come oggetti da collezione.

Tra le tecniche più utilizzate per creare i bicchieri di Murano c’è quella chiamata “incalmo”, lavorazione del vetro a lume che richiede tempi lunghi ed un lavoro certosino da parte degli artigiani. Il risultato è semplicemente affascinante, i colori vengono mescolati con una maestria inimitabile e l’effetto finale è magico.

Un'altra tecnica molto praticata dai maestri vetrai di Murano per realizzare i bicchieri è quella a soffio, tecnica affascinante che è apprezzata da sempre e con la quale gli artigiani creano dei bicchieri e vasi di ogni tipo. Per esempio, i calici realizzati con questa lavorazione sono molto apprezzati, in quanto spesso vengono creati con colori accattivanti e mescolati con oro, foglia d’argento oppure con altri materiali pregiati che aggiungono altro valore a questi bicchieri di Muranomolto eleganti.

Impossibile non nominare anche i famosi bicchieri in vetro soffiato delle collezioni “GOTI DE FORNASA”, realizzati interamente a mano, con un tipo di lavorazione chiamato a “Mace” di vetro assortite e murrina. Si tratta di bicchieri dalla forma irregolare che, secondo quanto viene narrato, venivano utilizzati dai Maestri vetrai dell’isola e dai loro collaboratori durante le pause lavorative. Colorati e dalle forme insolite, questi bicchieri di Murano non passano mai inosservati.

Altrettanto belli sono anche i bicchieri realizzati interamente con le murrine veneziane. I piccoli pezzi di vetro vengono posizionati su una piastra uno ad uno, per poi essere fusi insieme al cristallo, tecnica che viene eseguita a mano da mani esperte dell’isola e che danno vita a mosaici stupendi.

Particolari e meticolose sono anche le tecniche di realizzazione “a canna” e “ a sbruffo”, così come tutte le altre tecniche adoperate per creare i bicchieri di Murano, opere d’arte, oggetti da collezione che spesso sono firmati dagli artigiani che li realizzano e che vengono accompagnati da un certificato di provenienza.

Sono tante le lavorazioni che vengono eseguite per realizzare i bicchieri in vetro di Murano, tecniche manuali tramandate da secoli e che non perdono mai il loro fascino, infatti sono oggetti apprezzati in ogni parte del mondo e che rappresentano un pezzo della cultura italiana.